Ceretta a domicilio bologna migliori siti gay

ceretta a domicilio bologna migliori siti gay

..

Ma la cosa peggiore è sulla Firenze-Livorno! Ci sono numerose gallerie, molte delle quali in curva e magari in discesa. Tu arrivi bel bello in galleria passando dalla luce all'oscurità di giorno e viceversa di notte quindi non si da neppure il tempo alla pupilla di adattarsi che in piena curva in galleria ti trovi un pannello "didattico" lampeggiante La cosa è pericolosissima!

Ho visto gente frenare di colpo e sbandare proprio in concomitanza con questi "pannelli didattici". In autostrada ci dovrebbebo essere solo le informazioni esssenziali ed effettivamente utili. Questo è il mio parere. Avvertitem se ci carà nebbia nei prossimi Km, se è accaduto un'incidente, le uscite consigliate, se ci sono lavori in corso ecc Oppure visto che non accade nulla adesso in maniera molto "didattica" li distraiamo un po "1 morto su 3 per giuda distratta" per vedere se capita qualcosa?

Si annoiano se non succede nulla? Per me c'è ben poco di didattico in tutto questo. Ma intanto al casello si paga! Scusate lo sfogo super prolisso, ma penso che ci viaggia tanto quanto me ed anche molto più di me mi perdonerà! Beppe digli qualcosa anche tu a questi filibustieri della Società Autostrade! Roma,Centro commerciale di Cinecittà 2. Mi fermo alla cassa per pagare tre magliette da 9,90 euro l'una tra l'altro una maglia era esposta al prezzo di 8,90, ma il proprietario ha fatto il vago e mi ha mostrato il prezzario interno al negozio,ovviamente differente, preparato per l'occasione!

Il proprietario si è dileguato dicendo alla commessa di prendere il suo posto, ed io ho cercato lo scontrino per vedere se tante volte ci fosse stato un errore Ovviamente mi sono fatta restituire 9 euro dalla povera malcapitata,ma per farlo ho dovuto svuotare le tasche perchè senza scontrino come si poteva dimostrare che il furbo aveva sbagliato Complimenti ai centri commerciali, luoghi dove la civiltà scompare per non tornare più, proprio come quello scontrino.

Ciao beppe, sono proprio curioso di sapere cosa ne pensi e magari informarmi Dove possono dei ragazzi giocare a palla? Un emendamento presentato dai senatori di Alleanza Nazionale Luigi Bobbio e Franco Pontone al decreto sulla pubblica amministrazione approvato dal Senato prevede infatti il sequestro e la confisca del ciclomotore o motociclo, sia guidato da un minorenne o che da un maggiorenne.

L'emendamento, approvato a larga maggioranza, raccogliendo voti anche dall'opposizione, prevede il sequestro e la confisca del mezzo anche se il conducente trasporta pacchi o bagagli che possono intralciare la circolazione del ciclomotore. Il decreto é ora all'esame della Camera. Non ho parole,ed inoltre essendo motociclista convinto dico: Sono "solo" una persona solidale con il BeppeGrilloPensiero.

Non c'è un solo argomento in cui non mi riconosca tra tutti quelli che ho letto sul Blog. Spero che la situazioni in qualche modo cambi Buongiorno, volevi informarVi di quanto la Signora Letizia Moratti, Ministro dell'Istruzione, abbia commissionato ad una azienda del gruppo Mondadori, fatalità, la vendita dei libri on line.

Forse meglio dire accantonare Euro Ma per aggiudicarsi un appalto di lavoro di solito non si fanno indicono regolari bandi di Gara? Ho aggiunto il link correlato all'articolo del corriere della sera Cari amici oggi parliamo di servizi telefonici, nel particolare del nuovissimo servizio Come abbiamo potuto vedere tutti dalla tanta reclame, per le strade, sui mezzi pubblici, in televisione e sulla carta stampata, il nuovo servizio testimoniato da due "ballerini" con i baffi in tutina rossa, che fanno tanto pensare a TELECOM ma che TELECOM non sono, infatti si tratta di una azienda denominata "il numero" per scoprire questo basta cercare con google "".

Nella pubblicità qui riportata nell'immagine sopra cliccaci per ingrandirla , affermano che il servizio costa, nella migliore delle ipotesi, 12 centesimi alla risposta più 3 centesimi al secondo. Ora per poter spiegare all'operatore cosa stiamo cercando e per avere la risposta corretta, credo sia fisiologico un tempo approssimato al minuto. Quindi 3 centesimi al secondo moltiplicato 60 secondi un minuto sono esattamente centesimi 1 euro e 80 centesimi più i 12 centesimi di dello scatto alla risposta fanno centesimi, 1 euro e 92 centesimi pari a 3.

Nella peggiore delle ipotesi, 15,49 centesimi di Euro alla risposta più 4,16 centesimi di Euro al secondo. Tornando al nostro ipotetico minuto, 4,16 centesimi di Euro al secondo moltiplicato 60 secondi, più i 15,49 centesimi di Euro di dello scatto alla risposta fanno ,09, 2 euro e 65 centesimi, pari a 5. I servizi 12 e diventano al costo di 1 euro e 56 centesimi al minuto, pari a 3. Come dice qualcuno, "la domanda sorge spontanea": La grande maggioranza degli omosessuali sono il prodotto di un contesto socio-culturale: Simone Scatizzi, vescovo di Pistoia, riferendosi alla decisione del consiglio comunale di Pistoia di creare un registro delle unioni civili; 20 luglio Si sarebbe da farlo anche con la benzina mi sa che qui la fregatura è bella grossa, fai conto beppe che gia ci fregano di base con i costi esposti.

Un tour de force mai visto, hanno lavorato di sabato e domenica. Anche questo è un malcostume, arbitri corrotti,Carraro, Galliani. Fermiamo il baraccone per un anno Ricordo che quando mi sono sposato io facevamo i mutui con durata decennale massimo quindicennale! Adesso la cognatina 30enne per comprarsi una misera dimora di due stanze deve fare un mutuo di 30 anni, insomma quando finira' di pagare avra' 60 anni e probabilmente ancora dei figli da mantenere.

Posto un po' in ritardo, la discussione è iniziata da mo', ma coi tempi che corrono non credo di esser passata di moda. Qualche tempo fa facevo la spesa-del-sabato al GS vicino casa, a Roma. In famiglia siamo 4 io e le mie 3 piccole e - specie sulla carne - cerco di fare un po' di attenzione a quanto spendo.

Il macinato per polpette e ragu', ad esempio, a casa mia va come il pane Per questo mi affido alle sempre presenti confezioni-risparmio con le quali si paga meno acquistando una maggiore quantità di prodotto. Non solo, la cosa è ovviamente molto segnalata etichette colorate con la scritta "offerta speciale" o "confezione risparmio" - facilita l'acquisto per chi è interessato a risparmiare qualche diecino Ho immediatamente chiamato il responsabile del reparto macelleria che, a onor del vero, si è scusato e ha immediatamente ritirato tutte le confezioni presenti per ri-prezzarle.

Quel che vedo è che la scritta "offerta speciale" è spesso menzognera. Tanto speciali spesso le offerte non sono. Guardate sempre bene i prezzi-al-kg. Anche perché, da allora, ho visitato altri 2 GS sempre a Roma, sono schiava dei loro punti Comincio a pensare che sia una procedura, quella di etichettare a prezzo pieno i prodotti in offerta speciale.

Vogliamo fare una ricerca? In parole povere mi sento dire che sono imbranata come tutte le donne e che lui lavorava dalla mattina a voce alta e con poca grazia mi ha preso di mano la pistola mostrando tutto il suo vigore maschile. Ho detto allora che era veramente scortese senza motivo e il figlio del benzinaio che stava pulendo il pavimento con una pompetta a cominciato a gridare "ma andate a cagare" con molta arroganza.

Scusatemi, forse non è il posto giusto per dire quello che penso riguardo a questi giorni bruttissimi che stiamo vivendo, in seguito alle minaccie di attentati in Italia, in particolare a Roma. Voglio esprimere il mio pensiero sperando di ricevere commenti sia a favore che a svavore, sono comunque interessata a sentire pareri di persone diverse. Significa fare il gioco loro.

Il mio pensiero era lo stesso quando, con enorme frequenza, in Irak venivano sequestrate persone Concludendo, ritengo che il ns ministro dell'interno ci debba informare, su scala nazionale solo se c'è la necessità impellente di comunicare a tutti gli italiani delle informazioni precise anche con l'invio di sms, se necessario -non prima delle elezioni per motivi propagandistici come fece il portatore nano. Tutto qua Un'altra piccola cosa che ho sullo stomaco: Solo oggi ha il coraggio di dire "siamo pessimisti sulla sorte degli altri parenti delle vittime siciliane già accertate".

La frase dei giorni scorsi era "non siamo ancora riusciti a metterci in contatto con gli altri ns connazionali". Se non ci fosse da piangere, ci sarebbe da ridere. Grazie per avermi ascoltato, un saluto a tutti Lea Fatevi sentire possibilmente sul sito di Bebbe o a lea49 libero. Questo non centra nulla con il commento del buon Beppe ma spero che lui lo legga perchè testimonia che anche altri apprezzano il suo "oscuro lavoro".

Se non con pratiche illecite. Al tempo Pantani è ancora un mito, universalmente amato. Flebo e trofei Euro 16, pp. Petrini è stato uno dei più noti attaccanti di serie A dei Settanta. La sua carriera è stata stroncata dallo scandalo calcioscommesse, che lo vide protagonista - reo confesso e condannato - con la maglia del Bologna.

E' stato uno dei pochi a pagare per le colpe commesse. Con Il calciatore suicidato ha firmato una meticolosa inchiesta sulla morte - omicidio, non suicidio - di Donato Bergamini, calciatore del Cosenza. Nei suoi libri fa quello che dovrebbe fare un giornalista sportivo. Ma nessuno lo querela. Per un motivo molto semplice: Petrini, e il suo qualificato entourage, sanno di cosa parlano. E documentano quanto scrivono. Saluti a tutti, Emiliano. Per tutto quello che fa il Sig.

Grillo sono disposto a pagare perchè lo faccia sulle reti Rai tipo "Non é mai troppo tardi" di Alberto Manzi tutti i giorni per almeno 15 minuti. Se siamo tanti disposti a versare almeno un euro al giorno più IVA forse glielo fanno fare. Beppe Grillo, la disturbo per sottoporle un mio problema, il 3 settembre dovrei partire per sharm anamabay , senza andare tanto per le lunghe Patrizia, lo vedi che non capisci proprio un ca..

Se tu sei convinta che li abbia rubati documentalo e mettimi al corrente di quello che sai, se invece non puoi affermare che abbia rubato vuol dire che confermi che i soldi che ha se li è guadagnati, quindi buon per lui, a lui è andata bene.

Dovresti incazzarti invece con chi i miliardi li ha guadagnati attraverso leggi che gli hanno favorito gli affari, e che, spariti i suoi amici e referenti politici, ha dovuto lui stesso entrare in politica per continuare a farsi le leggi che gli servono.

Non guadagno 1 euro l'ora ma Un abbraccio a tutti. Anch'io visto che ho aderito Ed ora, spesso e volentieri giriamo con la calcolatrice. Sembriamo due commessi anche noi la cosa che mi dà fastidio è lo sguardo di disapprovazione di alcune signore che per caso mi superano mentre sto effettuando i miei conteggi: Ma alla Coop è niente: Alla terza volta, ho affermato che il prezzo era diverso: Al che ho risposto, abbastanza seccamente: La cassiera non ha fiatato: A me è capitato all'Ipersidis: Alcuni di questi avevano ancora il prezzo in Lire, e quando sono andata alla cassa per pagarli ho trovato delle belle sorprese Ho preso questa notizia dal sito www.

MANTOVA - Julia Butterfly Hill, la scrittrice californiana che visse per giorni sulla sommita' di una sequoia per impedirne l'abbattimento, ha trovato in un italiano il suo miglior alleato. Si tratta di Mauro Saviola, primo produttore di pannello ecologico in legno ottenuto senza tagliare nemmeno un albero.

Mercoledi' 27 luglio la Hill sara' a Viadana Mantova , nella sede del gruppo Saviola, per rinsaldare questa alleanza ideale con l'imprenditore che in oltre 40 anni di attivita' ha salvato dalla distruzione quasi 34 milioni di alberi. Saviola e' proprietario di 16 aziende sparse fra Italia, Svizzera, Belgio e Argentina, ha 1.

Dal ciclo di lavorazione riesce persino a recuperare E dalla combustione delle polveri ottenute con la levigatura dei pannelli produce l aria calda che serve per essiccare i trucioli, risparmiando 4.

Ogni anno Saviola ricicla un milione e mezzo di tonnellate di roba vecchia e produce Messi l'uno sull'altro farebbero una montagna alta 23 volte l'Everest.

Ogni giorno salva dall'abbattimento Il 10 dicembre la Hill, all'epoca ventitreenne, sali' su Luna, una sequoia millenaria nella foresta di Headwaters, in California, che la compagnia Pacific Lumber's, la piu' potente industria americana del settore, era intenzionata a disboscare. La ragazza passo' due anni su una traballante piattaforma a 60 metri dal suolo, costantemente esposta agli attacchi che la Pacific Lumber's sferrava contro di lei per esempio veniva tenuta sveglia di notte dai fari accecanti degli elicotteri che sorvolavano l albero.

Scese dalla sequoia solo dopo aver vinto la sua battaglia. Da quell esperienza ricavo' un libro tradotto anche in Italia, ''La ragazza sull'albero , divenuto un bestseller.

Oggi l'area intorno a Luna e' protetta da una legge federale. Da quando anche persone trilingue e bi-laureati, con la moglie architetto con un pacchetto professionale Cad e 3D di pluriennale esperienza e incinta, diventano disoccupati. Capisco e apprezzo tante iniziative per far capire ai governanti che le cose non vanno, da un semplice sciopero che vuole alzare lo stipendio non a 60 ma a 90 euro.

Capisco che alcuni occupati si preoccupano per il rinnovo delle loro tredicesime e quattordicesime, permessi malattia o TFR. Ma siamo sempre noi che dobbiamo prendere la macchina e mettere gli ultimi dieci euro del mese di benzina per arrivare a fare il monitoraggio. Avete penalizzato solo noi poveri ancora più poveri di voi. Personalmente ho un contratto a progetto e prendo attorno agli euro, non vi devo spiegare cosa vuol dire a progetto.

Che oggi si lavora e domani forse. Che se vuoi un permesso oppure le ferie chiedilo a te stesso nei tuoi sogni estivi, tanto non vengono retribuiti.

Senza motivo, era anche lei a progetto. Certo possiamo scioperare, sciopero di fame, tanto siamo già li. Non voglio lamentarmi, anzi sono felice nel nostro piccolo. Voglio far notare che non sta male solo la classe operaia, ma anche la classe laureata con un pacchetto professionale molto alto.

Io, azienda, ti esternalizzo, tu, lavoratore, sei più libero, leggero, non fai più parte di un grande gruppo. Acquisti dimensioni umane, il tuo rapporto con la nuova e più piccola proprietà ti consente di essere cassintegrato, licenziato in modo lieve.

Senza la pesantezza dei sindacati, senza i riflettori dei media. Esiste anche un sito dedicato a loro, www. Ciao Beppe tutto bene? Sei un mito, e vorrei fare una proposta a tutti coloro che ti conoscono e che ti amano per quello che sei e che comunichi: Il peggio è che non ti puoi neanche più fidare degli estratti conto: E' successo in Svizzera qualche tempo fa.

Se calcoliamo il totale di clienti che ha, per esempio, la Posta, 8 cts per cliente non è niente, ma il totale diventa ghiotto! Ok, sto scherzando ma a volte ho l'impressione di avere una bella scritta in fronte: Caro beppe io sono un suo giovane fans 25 anni siciliano. Io ti seguo da quando ero bambino.. Sei un grande,ti ho sempre sostenuto!.. Io quando vado a fare la spesa in uno dei discount della mia citta',mi accorgo che cercano si arrotondare l'importo.

Una volta mi hanno dato 3 centesimi in meno,non me ne' ero accorto! La seconda volta dovevo dare io 2 centesimi,che ho dato per correttezza! La terza volta appena la cassiera mi ha dato 5 centesimi in meno,ho voluto chiarire subito! La cassiera c'e' rimasta male non sapeva cosa dire,ma la cosa strana che un signore mi ha detto: Tutto questo casino per 5 centesimi? Io gli ho detto questo e' solo per far capire la mia correttezza.

Se viene uno straniero gli deve dare fino all'ultimo millesimo Mah poi ci lamentiamo dell'economia! Ciao Beppe, ho trovato questo bel sito che ha raccolto i "migliori" messaggi subliminali di film Disney e pubblicità Oltre la beffa l'inganno.

Una pesante accusa è stata mossa ad un grosso numero di cittadini palermitani appartenenti a diverse zone della città: Senza sentenza alcuna di colpevolezza, sono già stati costretti a lasciare le proprie abitazioni perchè investiti da un duro provvedimento, quello dello sgombero coatto.

A nulla è valso chiedere aiuto alle istituzioni. Le loro tacite urla non sono state ascoltate e le loro civili manifestazioni sono state punite. Oltre alla beffa del comune che incassa le rate per sanare gli immobili incriminati, che si rende indisponibile ad ascoltare i problemi da risolvere ed a quella "equa" magistratura per la quale la legge è uguale per tutti, almeno a quel che si legge in ogni aula di tribunale, che lascia, a decenni di distanza, ancora abitate le case confiscate della Collina del Vip, ma fa sgomberare forzatamente gli alloggi dei comuni ed anonimi cittadini della stessa città, già bollati quali "colpevoli", senza alcun tipo di processo, se non qualcosa che ancora deve iniziare.

E l'inganno, quello delle forze politiche che fingono di intercedere col Prefetto e con la Procura, con il solo risultato di una elegante passerella che anticipa il tortuoso cammino della prossima campagna elettorale. Ma l'inganno più eclatante e quello delle forze dell'ordine, che, nel corso di una civile manifestazione chiedono di identificare i manifestanti, solo per prassi ed utilizzano i dati personali raccolti per colpirli con una sanzione amministrativa che oscilla da 2.

E la storia continua Verissimo ho verificato anche io ma già da molto tempo Non si puo' accettare che certe dichiarazioni passino!!! Berlusca fatti un giro alle scuole elementari nelle periferie ma non solo e chiedi ad un operaio Un paese dove gli imprenditori "fanno utili", dove "autostrade e ristoranti sono pieni", dove circolano "auto di lusso".

E dove, assicura Silvio Berlusconi: E' per questo che "bisogna essere ottimisti",perchè l'Italia è un paese "che vive nel benessere". L'evasione fiscale che registra "una escalation preoccupante".

Tanto che Berlusconi annuncia che l'esecutivo considererà "una priorità la lotta all'evasione". Toni diversi rispetto a quelli di un anno fa, quando il premier considerava moralmente giusto non pagare le tasse "quando queste sono eccessive". Una riunione, quella sul Dpef, chiusa con un appello all'ottimismo.

Ma che lascia freddi i sindacati. E il presidente di Confcommercio Sergio Billè lancia un appello: Poi ci sono gli scioperi degli aerei, i deragliamenti dei treni.. Sono una giovane ragazza, cittadina del mondo, europea, italiana. Sarda per meglio dire. Credere che le cose miglioreranno, avere speranza che la pace arrivi per tutti, sono quelle piccole cose alle quali oggi nessuno crede più, io ho deciso di puntare proprio su questo.

Oggi con mio marito abbiamo deciso di aiutare un bimbo di nome Giovanni. Abbiamo deciso di compiere una piccola azione, dare ad un bimbo attraverso la donazione di soldi, la speranza. Certo il nostro piccolo contributo è utile, ma ci siamo detti: Questo angelo di soli 3 anni rischia di non poter vivere abbastanza da vedere un mondo migliore.

I genitori Gabriele Pisu e Maria Paola Loche hanno lasciato il lavoro per stare sempre con lui, e come tutti sanno o immaginano servono soldi e tanti!

Il mio è un appello a tutti: Aiutiamo un angelo di casa nostra a salvarsi! I medici che lo seguono gli hanno dato massimo due mesi di vita. Vi chiedo solo di non pensare che il mondo cambia solo perché lo speriamo o perché solo i potenti possono farlo.

Milano, Esselunga di Via Novara; Latte di riso: Verifico lo scontrino di settimana scorsa quando era sorto il dubbio ed è identico. Vado alla cassa centrale e faccio presente la cosa: Settimana prossima torno e verifico. Guarda che non c'e' bisogno di essere igegneri informatici per capire che l'ignoranza in materia da parte di questi personaggi raggiunge grandezze incommensurabili!!!! Cerco gli autori di un messaggio "Postato da: Emanuela e Federico Taraschi il Sono un ragazzo di 21 anni Nella puntata del Bene c'erano Fini e Rutelli che dopo una giornata con 50 morti hanno pensato bene di mettere in piazza una scenata politica su chi era più bravo, più furbo e su chi si doveva votare nel '06 ecc Cioè dopo una giornata del genere intavolano 1 discorso su chi si deve votare per il prossimo anno?!!

Cosa vuol dire secondo me? Che se in una giornata nella quale sono morte 50 persone due deputati si mettono a parlare delle elezioni accostando la morte con la prossima campagna elettorale vuol dire che chi ci rappresenta nel Mondo penso proprio che la Rai e di conseguenza Porta a Porta venga trasmesso in tutto il Mondo via satellite Io non voglio anche se ho soli 21 anni e forse dovrei pensare ad altri problemi che nessuno dei due mi faccia vedere agli occhi del mondo come un egoista.

Adoro Londra, ci sono andato parecchie volte e ci tornerei subito, anche se dovessi fare il barbone.. E' quello che i nostri "signori" vogliono!!! Sacrificando la cultura individuale, possono senza difficoltà imporci una cultura collettiva a immagine e somiglianza di chi ci continua a fregare!! Perdonami ma non sono per niente d'accordo. Ti porto come esempio la mia esperienza e conosco molte persone che stanno come me. Quando vado a fare la spesa esco fuori dal supermercato con euro di merce, la stessa che qualche tempo fa avrei pagato circa - mila lire e ti posso assicurare che non compro dvd, cd; al massimo posso permettermi qualche tascabile in offerta.

I pantaloni che indosso li ho comprati su una bancarella a 10 euro, le scarpe idem. Ai negozi non mi avvicino nemmeno: E che dire della benzina. Prima con 30 mila lire facevo il pieno alla mia moto, oggi spendo circa 25 euro. Da cui la decisione di prendere i mezzi pubblici. E anche qui se prima il biglietto mi costava parlo di Roma lire oggi mi costa 1 euro. E' inutile dire che il mio stipendio non è cresciuto dello stesso passo prendo euro netti al mese e ad oggi navigo con un profondo buco nel conto corrente che nemmeno la finanza creativa riuscirà a colmare.

Quali sono le spese che sto evitando: In poche parole sto sacrificando la cultura. E quanti come me stanno sacrificando questi bisogni? Abito in un quartiere di Roma Sud considerato molto verde, in effetti ci sono molti prati e parchi. La zona si chiama Fonte Meravigliosa e si trova tra la Laurentina e l'Ardeatina, con precisione la strada si chiama Via di Vigna Murata.

La ragione per cui scrivo è perchè negli ultimi giorni è stato aperto un cantiere per la costruzione di un distributore di benzina della Q8 proprio su via di vigna murata, quando a distanza di circa metri già esistono ben due altri distributori uno ESSO ed uno AGIP. Come è possibile concedere ancora permessi per costruire ed inquinare la città??? Adesso una margherita costa 6 euro,quasi 12mila delle vecchie lire. Io mia moglie e 2 bambine per una pizza spendiamo quasi 60 euro.

Vergognatevi commercianti ,siete voi la rovina dell'italia. Non so se hai letto l'ultima buffonata proposta da BILLE' presidente confcommercio sulla pizza, "Pizza e birra a 7 euro in locali italiani. Mezzo euro in piu' se si prende anche il caffè. Proposta valida per un giorno alla settimana sino alla fine dell'anno.

Prima dell'euro una pizza birra e caffe' costavano sulle lire 7,80 euro ad esagerare e uno stipendio era di due milioni euro , adesso una pizza birra e caffe costa in media 13 euro ma lo stipendio è ancora euro. Azz, ma avevi detto che si poteva acquistare il tuo DVD con pagamento in contrassegno Ragazzi guardiamo in faccia la realtà, io dico che se non arriviamo in fondo al mese è soprattutto colpanostra!!!

Parlavo con mio padre di skype dicendo che si risparmia e lui mi ha risposto: Si lo so che qui c'é informazione ma tu Grillo che ti stimo moltissimo perché non provi a pubblicare una qualche rivista, giornale da poter comprare in edicola e ci dai tutta la controinformazione che vogliamo.. Mercatone a Reggio Calabria: Ne prendo una dove ne mancano 5.

Alla cassa mi fa pagare 50 centesimi a Candela. Chiedo il perchè e mi risponde che prese singolarmente costano 50 centesimi l'una. Protesto che non c'è scritto a nessuna parte e che la mia candela deve costare 0. Mi ricordo che qualche anno fa spendere 8 mila lire per una pizza era una follia. Ho risparmiato 15 centesimi. E' successo la scorsa settimana, 2 pacchi di patatine con prezzi esposti diversi da quelli sullo scontrino.

Con un grande sorriso sono andato alla cassa principale e ho esposto il loro errore. Mi hanno reso il maltolto. Tempo di attesa tra verifica, controllo e ribattuta dello scontrino: Ciao Beppe, scusate per sbaglio lo stesso commento l'avevo inserito in un altro post e ciao a tutti. Volevo informarvi che mi è successo proprio quello di cui hai parlato in questo Blog. Ieri sono andata a fare spesa al Carrefour di Assago. Mentre facevo la spesa ho preso un prodotto, un bagno schiuma, e mi sono accorta andando più avanti che lo stesso bagno schiuma era esposto come offerta ad un prezzo diverso del banco dove l'avevo prelevato.

Vado allora a controllare magari avevo visto male. Il prezzo di aprile 3. Non capendo bene quando vado alla cassa guardo il prezzo cui viene passato quel prodotto e Gli unici interventi contro i commessi che ho letto riguardavano eventi nei quali i commessi sono come te, "intoccabili", quelli che hanno sicuramente ragione perchè nel supermercato loro ci lavorano, mentre tu cliente sei un povero coglione che vuole solo far perdere tempo.

La maggior parte dei commessi guadagna solo euro ed ha mutui e auto da pagare, la maggior parte fa il suo lavoro con coscenza e disponibilità, si impegnano per capire e risolvere i problemi, non partono prevenuti con il pensiero "ecco un altro cliente rompicoglioni, chissà che cazzo vuole stavolta Invecie ce n'è una piccola minoranza per fortuna sono pochi che arriva al lavoro già incazzata con il mondo, che si porta dietro il suo carretto di frustrazioni da sfogare sul primo cliente che osa alzare la cresta e far notare un errore.

A quei commessi arroganti e indisponenti consiglio solo una cosa: Universal fa capo alla General Electric Co. Elisa idem come per U2 stessa famiglia: Questa è una storia di ordinaria follia, conclusasi - spero - ieri.

Seguite bene le date, perché dopo lo sconcerto arriveranno le risate o il contrario, come preferite. Ho deciso di comprare un componente per il PC. Nella fattispecie si tratta di un HD esterno su porta USB per i tecnici, avete capito di cosa si tratta. Dopo vari giri, mi reco al centro commerciale Carrefour di Pisa località "La Fontina". Trovo l'oggetto che m'interessa ad un prezzo che mi piace.

Comunque, contento per il mio acquisto, torno a casa e lo uso Mi alzo la mattina, accendo il PC e l'HD. Il secondo emette degli strani rumori, odore di bruciato Insomma, da una parte dispiaciuto per l'oggetto, da una parte per i dati, da un'altra per "l'evento", rimetto l'oggetto nel suo scatolo scrupolosamente conservata e mi reco al centro commerciale.

Cascio dovrebbe essere un addetto al settore informatico?!? Insomma, vado via, convinto che nel giro di pochi giorni tutto sarebbe stato sistemato. Trovo un altro addetto all'inizio lo credevo più sveglio dell'altro, ma dopo mi sono ricreduto!

Anche lui molto disponibile, prende il mio numero di telefono ed il mio nome con la promessa di richiamarmi per farmi sapere. L'addetto mi chiama e mi dice che l'HD sostituitivo sarebbe arrivato la settimana successiva.

Cascio mi chiama e mi dice che c'è il mio oggetto sostituitivo. Durante la chiamata blatera qualcosa lo scambio dell'HD per cercare di salvare i dati, scambio che non ha avuto fortuna.

Contento di poter riavere l'oggetto che avevo pagato, comunque mi reco al centro commerciale per prenderlo. Sullo scaffale ci sono un certo numero di HD identici al mio e fin qui nulla di strano , tutti con la fascetta in plastica marchiata del produttore.

Quando arriva, è senza fascetta. Penso "poco male", prendo lo scatolo, sistemo la burocrazia e vado via.

In questa burocrazia è inclusa anche la vidimazione dello scontrino con la data odierna 1 luglio. Appena tornato a casa, apro lo scatolo. Qualcosa non mi torna Cascio, che caxxo hai combinato??? Evidentemente lo scatolo era stato già aperto e quindi non avevo avuto un oggetto nuovo. Cosa sarà successo, frulla nelle loro testoline. Probabilmente è stata colpa sua la prima volta Dopo 10 minuti tornano dico 10 minuti!!!! Una di loro erano 3 donne!

Ma questo non c'entra! Non convinta di questa ultima affermazione, va sullo scaffale, prende un HD, rompe la fascetta ed apre lo scatolo. Voleva controllare cosa c'era dentro. Già noto subito la differenza.

Questo appena aperto aveva tutti i sigilli e le bustine in plastica. A questo punto ho visto lei che scambiava cavetti da uno scatolo ad un altro. E' una di quelle scene in cui pensi: Io ho deciso di ridere Faccio notare a loro che avevo aspettato 3 settimane per la sostituzione.

Non si convincono neanche di questo. Mi mandano via in malo modo ed io "obbedisco". La gente a questi box informazioni è ignorante IO sono laureato in Ingegneria Informatica!!!!!!!!

Ora l'HD è sulla mia scrivania e funziona. Anche l'altro è andato per 9 giorni. Voglio vedere proprio cosa mi dicono Ah, e volevo dire un'altra cosa. Quest'estate sono tornato in una località turistica della Spagna LLoret De Mar dove ero già stato ben 7 anni fa: Un paio di esempi: L'ingresso in discoteca era a seconda delle discoteche, di cui il luogo pullula tra le E qui da noi cercano ancora di dare la colpa all'euro Penso che nessuno abbia mai pagato a Bologna un aglio e intendo un aglio, non una retina ben 1 euro!!

Dalle mie parti in genere te lo regalano Mi rivolgo a tutti i cazzoni che pensano che mollare un carrello con la spesa e andarsene senza pagare sia un dispetto intelligente, ma secondo voi grandi inteligentoni chi ci rimette di più, un commesso che comunque 8 ore deve fare e che rimettere a posto il carrello è parte del suo lavoro e quindi PAGATO per fare quello che voi credete sia un dispetto, oppure voi che dopo ore passate in un ipermercato a riempire il carrello ve ne andate incazzati e SENZA SPESA!!!

Siete voi i fessi che nn stanno attenti. Un'altra cosa vorrei sapere se tutti i fregnoni ke si lamentano, si lamenterebbero anche se la differenza di prezzo fosse positiva e succede tanto quanto quella negativa beh io nn credo!!!! E comunque se siete tanto bravi andateci voi a lavorare in ipermercato e cambiateli voi i prezzi alle 7 del mattino poi vediamo quanto siete BRAVI!!!!!! Di Silvio Berlusconi si dirà: Oramai la mentalità delle persone sta cambiando in maniera preoccupante.

Una volta vi era la suddivisione fra fatti leciti e fatti illeciti. Ho sentito molta gente difendere chi corrompe e chi è corrotto dicendo: Le Camel Blue, che fumiamo con tanta gioia, che sono misturate con profumi e chimica poco compatibile con il nostro organismo, adesso le pago 3.

Volete sapere dove le aumentano? Controllo sempre gli scontrini e 5 volte su 10 trovo qualche errore. Caso a parte Eurospin Ho notato la stessa cosa più volte soprattutto con le offerte: La prossima volta che succede ti mando una foto digitale dello scaffale e dello scontrino. Se compravo due litri d'acqua pagavo l'equivalente della cifra con cui faccio il pieno al motorino Ciao Beppe, Un altra puttanata dei supermercati? Portiamoci la borsa da casa Sono un cliente Wind-Infostrada e sono stato ben 14 giorni senza linea a casa per uno stupido errore fatto dai tecnici che hanno scambiato il mio doppino telefonico con quello di un altro signore..

Durante i giorni di mancato servizio nessuna comprensione, nessuna carezza da parte del mio gestore, ma solo menefreghismo e scortesia! E' appena capitato anche a me in un supermercato: Ora mi domando come è possibile che l'etichetta riporti stampato 11 euro e il codice a barre sulla stessa etichetta riporti invece per la cassa 16 euro; è stato forse modificato il software della bilancia che stampa gli scontrini al banco oppure è il caldo che ha fatto crescere di 5 euro il prezzo del prosciutto?

Salve, qui a Roma conosco almeno 2 supermercati che "forse" hanno superato il problema dei prezzi diversi da etichetta e cassa: Non so se questa sia la soluzione, anche perché potrebbe essere che il prezzo cambi nel frattempo che si arriva alla cassa.

Dopo aver visto uno degli spettacoli di Beppe Grillo del ,mi sono reso conto che in Italia ci sono molte cose che "non vanno".

Dopo questa breve considerazione,mi sono posto una domanda: Per spiegarlo semplicemente il personale di un supermercato si tara sul fatturato che genera, se il fatturato di un mercato è basso , sarà basso anche il numero delle persone che ci lavorano e se considerate che solitamente il personale è comunque più basso rispetto alla reale necessità potete immaginare quanto sia ridotto all'osso ora che i fatturati generali sono minimi. Come se non bastasse i premi produzione della classe dirigenziale si dividono principalmente su 2 obiettivi: I dirigenti in tutto questo sono cosiderati stars se riescono a mandare via personale, raggiungendo quegli obiettivi precedentemente citati quindi ad aumentare il loro introito mensile.

In tutto questo a rimetterci indovinate chi è?? Sarà una perdita di tempo, ma forse, se lo fanno in molti, gli passerà la voglia di truffare. Nella mia stessa fila alla cassa, una signora aveva una polo da uomo in offerta, passata allo scanner veniva riconosciuta come "abito lungo" con un prezzo molto più alto. Ma guarda caso sempre a danno del cliente. Ciao Beppe, volevo solo fare un commento su tutte le giornaliste e volontarie che vengono una volta al mese più o meno rapite in iraq e afganistan.

Sanno che è rischioso tutto il mondo sa che è rischioso operare in quelle zone ma vogliono rimanere per forza,per cosa? Propria coscienza, orgoglio femminile? Basta ci sono costate in riscatti e operazioni logistiche un sacco di milioni di euro per poi farle diventare famose, come solo sappiamo fare noi in italia e poi vederle in vacanza sul mar rosso Tengo lo scontrino per ricordo ; Riconosciuti e rimborsati tranne il tempo per recuperarli,quello non ha valore pare,e non ti viene rimborsato.

Rimborsati per non corrispondenza del prezzo promozione col prezzo alla cassa. Secondo subdolo e per questo ancora più innervosente sebbene di entità minima: Quindi circa 1 cents di più a bottiglia di quanto riportato,5 a confezione,10 su 2 confezioni Chi ha preso più di 4 confezioni di acqua Fabia in offerta al carrefour a 22 cents,torni con lo scontrino a chiedere indietro la sua bottiglia scomparsa nel nulla! Non è vero che lo fa in automatico, bisogna fare due telefonate: Avete mai notato che nei supermercati i prezzi della merce non sono mai sistemati esattamente dove si trova l'articolo?

Sembra tutto fatto in modo da portare all'errore l'acquirente. Ad esempio, mi ritrovo la confezione da ml. Altra cosa che succede molto spesso è che non tutte le merci abbiano il proprio prezzo esposto: Un'altra cosa che capita spessissimo è l'assoluta confusione fra i prezzi e le confezioni del latte fresco: Coop di Bibbiena Ar , compro le scatolette per il gatto. Torno a casa ho un avaga sensazione di aver letto allo scaffale un prezzo diverso.

Mi ripropongo di controllare. Ora mi chiedo da quante settimane era presente questa svista e poi ma se c'era la lira sarebbero andati avanti per cosi tanto tempo le sviste??? L'ultima volta, ipermercato GS di via Longoni - Roma, mi è successo questo: Andiamo a pagare alla cassa e questo dentifricio ci viene battuto a 2,38 euro a tubetto: Nei supermercati quando c'erano le offerte si trovavano prodotti a 9.

Io neanche in un anno guadagno tanto!!! Chiedo scusa x la banalità dell'intervento ma lo avevo dentro e lo volevo esternare!!! Forza Beppe non mollare e continua a fare quello che fai da sempre: Ormai ci siamo quasi abituati e a volte non si ci fa piu' caso che dire delle buste con la pubblicita che ti fanno pagare in automatico 5 cent, delle bilance elettroniche che ti pesano al centesimo i vari strati carta e prezzi che non corrispondono mai al prezzo segnato sull'etichetta che guarda caso non esiste piu'.

Sui prezzi è tutto vero ed è vera la malafade di chi comanda ma non di certo di chi lavora che cosa gliene tornerebbe in tasca? Il mio consiglio è di controllare il più che potete quanto spendete ma fatelo con educazione considerando che chi vi vuol fregare non è il commesso che avete davanti, lui è un umano sbaglia è stanco, si distrae un attimo non lo potete fucilare, lui è solo il capro espiatorio.

Tutti protesi a pensare e guardare al grande, all'internazionale, al mondo. Credo che il problema sia tutto qui. Penso che ridimensionare i nostri ambiti sarebbe il primo passo verso una nuova coscienza.

Riuscire a capire che quello di cui abbiamo bisogno è innanzitutto il senso di appartenenza ad una comunità da cui ricavare quelli che sono i nostri bisogni reali, ci aiuterebbe a guardare in maniera critica a tutte le informazioni vitali che ci vengono elargite in ogni momento della giornata.

Sembra che ormai non si possa più fare a meno di conoscere tutto quello che succede in ogni parte del mondo in ogni momento della giornata. Con il risultato che tutti dobbiamo sentirci cittadini del mondo prima ancora di essere cittadini di casa nostra.

Con il risultato che abbiamo aggiunto ai nostri bisogni e preoccupazioni tradizionali, bisogni e preoccupazioni che nostri non sono. Siamo vittime del grande inganno delle corporazioni che hanno saputo convincerci che conoscere il mondo è caratteristica dei colti, dei vincenti e che vivere con i modelli comportamentali propri di questi è cosa buona e giusta.

E che interessarsi di quello che ci succede immediatamente intorno è sintomo di campanilismo becero e di arretratezza. Aggiungo una cosa, sempre a proposito di ipermercati. Trovo ignobile la loro politica sulla presenza del personale: A fine giornata, hanno certamente dovuto impiegare una persona per rimettere a posto tutto Mi sono recato in un centrocommerciale vicino a Firenze nel reparto fai da te ed o comperato una vernice a offerta 11,90 e altri oggetti; mi sono recato alla cassa o pagato per scrupolo o controllato lo scontrino con mia sorpresa la vernice a offerta non lo era più e l'ho pagata 14,90 mi sono recato gentilmente dalla signorina e le ho fatto presente l'accaduto, senza troppo clamore a chiamato il reparto commerciale e mi ha restituito la differenza.

Ma ho un atroce dubbio la signorina non a visto il prezzo sulla confezione a fatto passare la vernice sul codice a barre e involontariamente mi a sotratto 3 euro tutto questo mi e saltato a l'occhio perchè avevo solo pochi articoli ma quante volte mi e capitato,e non mene sono accorto?

Giusto ieri l'altro mi sono trovato con la mia ragazza nell'Ipercoop di Viterbo e visto che dovevamo comprare alcune cose, ricordando questo articolo mi sono detto: Abbiamo cominciato a prendere le nostre cose: Rimane sempre un fatto: E' vero che non è colpa del commesso se omette di aggiornare i prezzi dei prodotti.

Ma come mai i prezzi dei prodotti in offerta sono sempre aggiornati? Come sempre, quello che interessa viene aggiornato. In alcuni supermercati all'estero i prezzi sono esposti con un display elettronico e vengono cambiati in tempo reale dalla sede centrale della catena di supermercati in tutte le sedi periferiche. Guarda che forse hai frainteso, perche' la prima parte del mio post era un copia incolla di un pezzo che aveva scritto Silvia Michetti lei è una commessa alla quale stavo rispondendo perchè lei arrogantemente si ergeva a difesa del centro commerciale dove lavora.

Stavo dicendogli appunto che i supermercati fanno del prezzo basso la loro bandiera per sbaragliare i piccoli negozi, quindi è inaccettabile che espongano cartellini di prezzi bassi ed in realtà poi ti freghino alla cassa facendoti pagare molto di piu' E non si tratta di un centesimo in più!!! GS di via Ugo Ojetti, Roma. Ovviamente a sfavore mio. Buonasera, vorrei inserire una brevissima parentesi nell'incredibile elenco dei vari "è accaduto anche a me Visto che pare che il fenomeno sia estremamente diffuso Beppe avrà seguito di certo il servizio di striscia la notizia , mi chiedo se sia possibile fare qualcosa in luogo di prendere atto del fatto.

Se si ha voglia, tempo e piacere nel farlo, si potrebbe chiedere ad una "vera" associazione dei consumatori" di farsi carico di raccogliere tutte le segnalazioni precise e non anonime, corredate da ricevute e con due righe di spiegazioni Non sarà una genialata, di certo, ma forse è meglio del "si, anche a me hanno preso 25 centesimi sul prezzemolo Quando mi capita di venire in italia per ferie io ci sto molto attento a fare spesa soprattutto in autostrada al rifornimento carburante.

Qualche anno fa in autostrada verso Roma mi e capitato che, il solito benzinaio delinguente mentre erogava la benzina si avvicina al tergicristallo e rompe il gommino del pulisci vetro e mi fa notare che e rotto e va sostituito,gli rispondo che era nuovo e il benzinaio delinguene con arroganza insiste. Un altro benzinaio delinguente verso Firenze mi ha erogato benzina per In due diversi supermercati alla cassa e risultato 10 e 15 mila in piu rispetto al prezzo esposto,faccio notare alla cssiera che vuole rubarmi e senza reclami lascio la spesa sul banco e vado via.

Vorrei rispondere a Camillo Lago perchè ho letto la sua mail molto arrabbiata in quanto operatore di un grande ipermercato, e nel quale dice che errare è ovviamente umano e che tutti possono sbagliare, in fin dei conti rimediano all'errore dandoti il rimborso alla cassa.

La mia domanda è una sola: Ma tutte le persone che non si accogono dell'errore, vengono o no "fregate"? L'errore sarà anche umano, ma quando si ha a che fare con i pochi soldi di tanta gente, si dovrebbe fare molta più attenzione. Perchè dopo anche una settimana si trovano i prezzi ancora sbagliati e non modificati? Questa a me sembra proprio malafede!!! Vivo da un anno e mezzo in Spagna, nella città di Pamplona. Faccio la spesa nei supermercati della catena Eroski è una società basca.

Questi supermercati si assumono una serie di impegni con i clienti, tra cui la restituzione dei soldi spesi se c'è differenza tra il prezzo sullo scaffale e il prezzo dello scontrino, quindi ti porti a casa il prodotto gratis.

Un esempio di serietà e correttezza: Il protestare non serve; alla cassa ti guardano come un rompiballe, ti dirottano al centro di ascolto, ti spiegano che non hanno fatto in tempo a cambiare il prezzo esposto.

Appezzamenti invece per l'Ipercoop "il Castello" dove, se individui una differenza tra il prezzo esposto e quello pagato, ti rimborsano il doppio. E comunque e' evidente che tu guagdagni cosi' tanto che ti puoi permettere di sputare su "qualche centesimo" ma vallo a dire a chi alla fine del mese non ci arriva o sopravvive di pensione. Purtroppo non ho potuto fare nulla Latte uht in offerta speciale, 3 x 2: Torno a casa, controllo lo scontrino Ho comprato un sacco di latte inutilmente Riesco di casa, con fatica e Al supermercato il direttore commenta, guardandomi con aria furbetta e indagatrice: Vorrei vedere io quale commerciante sarebbe pronto a mettere la faccia davanti ai prezi che si manifesterebbero al doppio Non sempre reclamo il rimborso perche' ci sarebbe da farlo quasi ogni volta.

In quanto al dipendente dell'ipermercato, capisco la sua posizione e se posso permettermi gli do un consiglio: Tale promozione non potra essergli rifiutata. Non mi importa se c'e' una congiura del sistema o i dipendenti hanno troppo lavoro. Il prezzo indicato sugli espositori deve corrispondere a quello battuto in cassa, anche e soprattutto se il sistema e' informatizzato.

Se non ci sono abbastanza dipendenti per garantire un diritto tanto ovvio, il supermercato ne assuma di piu' o crei una nuova figura professionale. Ho lavorato anche io in un ipermercato. Qualche volta ci faccio la spesa. La busta paga non ha mai avuto dislivelli. Quando nello spettacolo mostravi che sul display del telefonino compariva una cifra, mentre se chiedevi all'operatore il conto era inferiore.

Chiamato il direttore, il quale strisciava perchè sapeva di essere in torto, si è giustificato dicendo che i prezzi erano appena cambiati guardacaso proprio il giorno prima, diceva. Dopo avermi fatto le sue scuse mi ha rimborsato quanto avevo pagato in piu' senza battere ciglio.

Probabilmente c'è parecchia gente che comincia a svegliarsi, perchè sul quadernone dove ha segnato il mio rimborso ce n'erano già molti altri. Scusate ma volevo rispondere a tutti quelli che pensano che il disallineamento dei prezzi sia solo una delle tante politiche frega soldi alla povera gente dei grandi centri commerciali, e il fatto che ve ne siate accorti vi rende fieri perchè avete scoperto l'ennesima fregatura di questa italia!!!

Immagino che voi tutti nel vostro lavoro siate perfetti e che nessuno commetta mai errori!!! Comunque ribadisco spero che voi non commettiate mai errori nel vostro lavoro. Un saluto a tutti. Nonostante fossimo arrivati davanti allo sportello x il check-in già dalle 6. Alla fine sono riuscito a mettere mia madre sul volo per Palermo comprando un nuovo biglietto della volareweb a soli 75,00 Euro, certo nn tenendo conto delle ,00 Euro che la stessa compagnia mi ha trattenuto lasciandomi a piedi per le ferie dello scorso natale.

Ah, i Levi's li vendono su internet in America. Cercate "Levi's store" con google e organizzatevi per dividere le spese di spedizione e vedete che si risparmia. Si chiama consociazione degli acquisti ed è un bel sistema. In teoria potrebbe funzionare anche per un condominio o per un gruppo di famiglie contattando direttamente i grossisti per fare la spesa "grossa".

MA a parte la questione del disallineamento dei prezzi tra scaffale e cassa che è un furto bello e buono, vorrei fare una considerazione forse scontata sulla differenza di prezzi tra noi e l'estero. Come ben sappiamo siamo in una economia di mercato, e in ambito industriale la guerra è serrata, posso garantirlo per esperienza diretta giornaliera con orde di agguerriti uffici acquisti, ma mi pare che quando andiamo a comprarci un paio di jeans diventiamo tutti "boccaloni" che non hanno più il senso con la realtà.

Un jeans è sostanzialmente un pezzo di stoffa a poco prezzo tagliato e cucito che poi sia cucito da nonno Levi Strauss o da zio Armani non cambia: Vogliamo dare da mangiare al distributore? Quando ve ne chiedono euro dovreste legarglieli al collo a chi ve li vende. Se invece non potete fare a meno del jeans griffato e comunque spendete euro allora fanno bene a chiederveli e voi non avete nemmeno il diritto di protestare. Se per sei mesi non si vendesse più un capo di abbigliamento ordinario state tranquilli che arriveremo anche noi ai prezzi USA.

Devo anche io dirti che è incredibilmente vero! Io e i miei colleghi, che facciamo pausa pranzo in ufficio, spesso ci recavamo ad un vicino supermarket a prendere qualcosa per prepararci panini, insalate o altro. Un collega si è accordo di uno scarto di 40 cents su 1,5 euro per delle carote grattuggiate. Nelle settimane successive sempre lo stesso casino, sempre le stesse pause alla cassa perchè la commessa potesse controllare, sempre il responsabile che scende a dir la sua Abbiamo poi controllato altri scontrini e su parecchi prodotti c'erano scarti anche consistenti.

Con un traffico medio di persone al giorno, raccattano ben euro in più al giorno. Il problema è che il supermarket in provincia ha una frequentazione ben maggiore di persone al giorno, e la media degli scarti è sempre stata di un euro su una ventina, non su un centinaio.

Signori, questa gente con un giorno solo di questi "trucchetti" ci paga lo stipendio di una commessa! In un mese ci ha pagato lo stipendio di 25 commesse, e il resto è mancia per chi ingrassa!

Lascerà la vostra pelle liscia e morbida, senza rossori, incarnazione del pelo durante il periodo lungo. Durante la procedura si usano solo i prodotti naturali e certificati.

Non faccio la depilazione intima agli uomini Scrivete sul whatsapp. Dispongo di attestato di qualifica professionale e offro servizio anche presso domicilio, prezzi variano dal servizio richiesto. Estetista qualificata,con esperienza pregressa decennale,esegue una ceretta a caldo. La ceretta a caldo e' tra i metodi di depilazione piu' efficaci per eliminare i peli superflui: Per info chiamare Sono una estetista qualificata della Beauty center of Milan e lashmaker attestato presso la phiacademy.

Uso prodotti di qualità, dopo la seduta di depilazione si applica una lozione cosmetica coadiuvante nel ritardare la crescita dei peli. Listino prezzi - Inguine tot. Lashes Lieftrendy Lavoro solo presso il mio domicilio. Eseguo ceretta completa 17 euro comprende gamba intera, inguine anche completo, braccia, ascelle, baffetti e sopracciglia!

Per info via mail! Eseguo ceretta completa 17 euro comprende gamba intera, inguine anche completo, braccia, ascelle, baffetti e sopracciglia c'è anche una super promozione ceretta e smalto semipermanente! Approfittate di quest giorni di festa e di ponti vari x venire a curare la Vostra immagine con: Ricostruzione - semipermanente - depilazioni- mani - piedi - trattamenti.

Esperienza decennale, eseguo pulizia viso, ceretta gambe e braccia, smalto semipermanente. I prodotti usati sono tutti di marca. Da NOI potrai sentirti a proprio agio in un ambiente confortevole con personale femminile qualificato e solare. Eseguo a domicilio accurato Manicure e Pedicure cosmetico e Curativo. Andresa Maria 40 Salve, questa inserzione è per un depilatore Braun Silkepil modello Eversoft utilizzato solo pochissime volte, quindi come nuovo. Vendo a 24,00 euro per inutilizzo, ovvero a metà prezzo rispetto al suo costo originario di circa 50,00 euro.

Preferibile consegna a mano a Roma, oppure spedizione tracciabile a 5,00 euro. Pinzetta elettrica per uso domestico, epilazione pelo per pelo, permette l'eliminazione definitiva del pelo tramite elettrolisi. La pinzetta elettrica MQ Perfect Maniquick utilizza l'elettrolisi per distruggere la radice dei peli e ridurne la crescita. La pinzetta permette di eliminare velocemente i peli in modo facile.

Consegna a mano a Saronno. Vendo questo scalda cera completamente nuovo a 10 euro. Mi è stato regalato, l'ho acceso ma non fa per me. È già presente all'interno una confezione di cera nuovissima. Il Corso di Depilazione con Filo orientale si basa su una tecnica orientale ideale per pelli particolarmente sensibili. Questo metodo, che utilizza un filo di cotone o di seta, elimina efficacemente i peli superflui senza traumatizzare la pelle.

Il risultato è una pelle morbida e liscia. Luce pulsata rowenta epilatore efficace sicuro con sensore per la pelle e per gli occhi fino terapia indolore con dvd di istruzioni in italiano. Accetto PayPal e altri tipi di pagamento online. Apparecchio a microcomputer Deluxe Electrolysis con penne elettrolitiche per depilazione del tipo One Touch. Effettivamente efficiente per una depilazione definitiva; usato solo un paio di volte. Cerco persona che esegua depilazione totale su di me.

Posso sia ricevere che spostarmi. Kit depilazione composto da scalda cera con cavo e libretto istruzioni 6 ricariche cioccolata, miele, ecc.. Vendo il set più tre ricariche di cera causa inutilizzo. Tutto completamente nuovo mai utilizzato. Tutti nuovi e completamente sigillati nelle loro confezioni originali. Ho controllato il prezzo e tra ricariche e kit costa 67,50 euro.

Li vendo a 29 euro. Se controllate i prezzi al supermercato vedrete che è un vero affare. Vendo elettrocoagulatore professionale per depilazione definitiva ottimo stato solo interessati come da foto.

Salva Ricerca Ricerche Salvate. Depilazione, pedicure, pulizia del viso. Grazie Torino Ieri, Torino 24 giugno, Sugaring - La depilazione con la ceretta araba Sugaring - la depilazione delicata con la pasta di zucchero!

Bakeca annunci gay torino escort com

Ceretta a domicilio bologna migliori siti gay

Annunci gay mestre annunci escort cesena

: Ceretta a domicilio bologna migliori siti gay

Ceretta a domicilio bologna migliori siti gay 693
Verona italy escorts brescia annunci gay Annunci gay trieste bakeca gay cosenza
Gay escort a vicenza escort gau Escort gay a roma annunci gay palermo
Gay muscle escort incontri gay vigevano 500